Loader

Cambio gomme, quando farlo:

Gli pneumatici sono l’unico contatto che una vettura ha con il suolo, devono essere in buono stato e conformi all’utilizzo nel periodo, ne va della sicurezza alla guida!

Mentre il cambio gomme estivo ha subito una proroga dei termini (a causa del lockdown), non sono stati previsti slittamenti di data per quello invernale che porterà le auto a dotarsi di pneumatici idonei alla stagione fredda.

La data di inizio per mettersi in regola con il codice della strada (ricordiamo che sono previste sanzioni per chi non dovesse risultare allineato con le direttive) è stata quella del 15 ottobre 2020 e c’é tempo fino al 14 di novembre per provvedere a rispettare le norme.

Come provvedere e perché:

Presto detto, con il calo delle temperature, il clima più rigido, le piogge più frequenti e il rischio di nevicate o gelate è opportuno che le vetture siano dotati di sistemi idonei a viaggiare in sicurezza (del conducente e degli altri). Si rende pertanto necessario avere a bordo l’equipaggiamento giusto per affrontare la stagione invernale.

Le catene sono lo strumento più immediato con cui mettersi in regola

Catene a bordo: Sono lo strumento più immediato con cui mettersi in regola, devono essere della misura corretta e quindi essere conformi all’auto che si utilizza (averle non idonee o comunque non adatte alla vettura che le trasporta è come non averle, pertanto si rimane passibili di multa).

Va verificata la misura dei propri pneumatici (di seguito come leggere i codici riportati sul lato della gomma) e acquistato un prodotto che sia previsto per le misure delle proprie gomme.

Come leggere i codici sul lato dello pneumatico

Gomme invernali e all season (quattro stagioni): Sono i dispositivi più sicuri per guidare l’inverno.

Le gomme invernali, in particolare, data la specifica mescola di cui sono fatte lavorano bene da subito a temperature basse e permettono ottima aderenza anche in condizioni più difficili.

Al contrario le quattro stagioni (All season, cioè per tutte le stagioni) sono un buon compromesso per la sicurezza (il disegno del battistrada è più tipicamente invernale ma la mescola adatta anche al periodo estivo) e adatte a chi vive in climi miti.

La praticità di utilizzo sta nel non dover mai cambiare tali gomme con il cambio della stagione e pertanto possono rimanere montare sia estate che inverno.

Per verificare che le gomme montate siano in regola è necessario riportino sul lato la dicitura M+S (che significa MUD +SNOW, cioè FANGO + NEVE), nei migliori pneumatici prettamente invernali è possibile anche avere il simbolo del fiocco di neve incastonato nel profilo di una montagna, in quel caso abbiamo a che fare con uno pneumatico che ha superato rigorosissimi test di sicurezza in condizioni estreme.

Quale scegliere quindi?

Quale che sia la vostra preferenza è opportuno sottolineare come, tale scelta, è opportuno farla tenendo conto dell’utilizzo che si fa dell’auto e va pertanto stabilito prima del cambio gomme.

Per chi la usa quasi esclusivamente in città, dove le nevicate sono rarissime e il ghiaccio a terra limitato in pochissimi giorni particolarmente freddi le catene possono rappresentare un investimento piccolo ma che mette al sicuro il guidatore dall’essere sanzionabile.

Per chi usa la vettura soprattutto fuori città (in particolare superstrade e autostrade dove le norme sono molto rigide e diffuse) le gomme invernali mettono al sicuro oltre dal punto di vista della normativa anche e soprattutto dal lato della sicurezza stradale perché, soprattutto alle alte velocità, è importante avere gomme che siano performanti anche su superfici bagnate e fredde (o peggio gelate o con neve).

Le gomme ALL SEASON vanno bene per tutto l’anno

Infine per chi non vuole incorrere in sanzioni ed è anche interessato ad avere la praticità di una gomma sola che non deve essere cambiata (se non quando è finita) ci sono le quattro stagioni.

Va tenuto però in considerazione che le all season sono gomme che vanno bene un pò per tutto ma non eccellono in nessun campo (quindi l’estate saranno un pò più rumorose e si consumeranno un pò più rapidamente, aumentando anche i consumi dell’auto, cosi come di inverno non saranno performanti e sicure come le invernali pure).

Quale che sia la scelta, che sia fatta tenendo conto delle leggi in materia e, soprattutto, della sicurezza di chi guida e di chi ci è intorno.

Sui portali di informazione cittadina (Es. Portale internet del proprio comune di residenza) è possibile sempre scoprire quali strade urbane o extra urbane delle proprie zone sono soggette all’obbligo catene (o gomme invernali/all season) nei periodi indicati.

Per informazioni scrivici https://www.automaxonline.it/contatti/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Superiore